BALOS: COME RAGGIUNGERE LA SPIAGGIA DA FAVOLA

Se pensate a Creta, cosa vi viene in mente? Sicuramente le spiagge e vi assicuro che qui c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ma forse la più particolare e affascinante è quella di Balos. Mare cristallino e sabbia bianca vi aspettano. Pronti a scoprirla? Seguitemi!

DSCN3245Balos si trova nella parte nord occidentale dell’isola, vicino alla città di Kissamos. Quest’ultima rappresenta un ottimo punto di partenza per andare a visitarla. Per raggiungerla ci sono due opzioni: via mare o via terra.
Andiamo con ordine

RAGGIUNGERE BALOS VIA MARE

DSCN3246
Recatevi al porto di Kissamos. Qui ogni mattina, tempo permettendo, a partire dalle 10.30 circa salpano varie navi che vi porteranno alla scoperta della laguna. Il prezzo oscilla tra i 25€ e i 30€ e la traversata dura all’incirca un’oretta. Andando in nave è un pò come essere su un tour organizzato quindi ci sono ritmi prestabiliti. Prima ci si ferma alle isole di Gramvousa: Agiria e Imeri sulla quale è possibile visitare le rovine di un castello veneziano. Finita la visita si raggiunge finalmente la spettacolare spiaggia di Balos, dove potrete trascorrere qualche ora e godervi il sole sulla sabbia bianca. Mi raccomando state attenti a non perdere la barca per il rientro!

RAGGIUNGERE BALOS VIA TERRA

DSCN3227
Soffrite il mal di mare? Le navi non salpano a causa del maltempo?Non vi piacciono i tour organizzati? Nessun problema l’opzione via terra farà sicuramente per voi ed è stata anche la nostra scelta. Quando ci siamo stati noi, purtroppo il tempo non era dei migliori e al porto ci hanno avvisato che quel giorno nessuna nave sarebbe salpata. Disperazione? Sì, per un attimo. Ma poi abbiamo deciso di provare a percorrere i 12 chilometri di strada sterrata che uniscono il paese di Kalyviani all’incantevole Balos. Solitamente si paga 1€ per l’ingresso ma non so se è stato l’orario in cui siamo arrivati o il periodo, era ottobre, ma siamo entrati gratis. Eravamo un pò titubanti ma le paure sono svanite quando davanti a noi ci è aperta una vista spettacolare: da una parte il blu del mare e dall’altra l’isola di Creta. In ogni caso con calma e attenzione siamo riusciti a raggiungere il parcheggio dove abbiamo lasciato la macchina. Da qui si prosegue a piedi attraverso un sentiero in discesa di circa un chilometro e mezzo.  Dall’alto si gode di una vista da togliere il fiato sull’incantevole laguna.

Portatevi da bere e da mangiare perché pur essendo un vero paradiso non è stato fortunatamente preso d’assalto da bar e negozi. Potete pagare qualche euro per avere sdraio e ombrellone visto che non ci sono zone d’ombra, o cercare riparo sotto una delle poche formazioni rocciose che punteggiano la spiaggia. In alternativa adagiatevi sulla sabbia e indossate un cappello che vi ripari la testa dal caldo sole di Creta e rilassatevi, godendovi un vero paradiso!

Categorie Viaggi che passioneTag ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close