UNA GIORNATA ALLA SCOPERTA DI ARCO: TRA SPORT E STORIA

La piccola città di Arco, a pochi chilometri dal lago di Garda è il luogo ideale per gli appassionati delle attività all’aperto, in special modo per gli amanti dell’arrampicata.
Ma oltre a questo è una città ricca di storia. Infatti gli imperatori d’Austria l’avevano scelta come luogo di villeggiatura e il Castello che domina tutta la piana rappresenta certamente l’attrazione principale.
Prepariamoci a scoprire tutto quello che ha da offrire la splendida città di Arco.

CASTELLO

DSCN6652
Lo si può raggiungere da vari punti della città salendo su un sentiero che si snoda tra gli uliveti. In poco più di dieci minuti si arriva allo splendido Prato della Lizza che rappresenta un ottimo punto panoramico sulla zona circostante. Da qui potrete ammirare il meraviglioso lago di Garda, le varie cittadine di Riva, Arco e Torbole, che compongono la cosiddetta “busa” e le splendide montagne ad incorniciare tutto questo. Proseguite la visita verso la Prigione del Sasso. Ma prima percorrete il Sentiero delle Torri dove si possono ammirare: la Torre Grande, che domina la piana; la Torre Renghera, dove vi era posta la campana che con i suoi rintocchi richiamava la popolazione. E la Torre di Guardia, la quale serviva a difendere la parte nord-occidentale del Castello verso il monte Colodri.

PARCO ARCIDUCALE

DSCN6703
Un luogo dove regna la pace e la tranquillità. Una vera oasi di verde poco fuori le mura della città di Arco. Il Parco Arciducale è stato istituito in onore dall’arciduca Alberto d’Austria. Grazie al clima mite della zona è possibile trovare più di 200 specie di piante di vario tipo: dalle sequoie ai bambù, dalle arance alla pianta di avocado. Passeggiando lungo le stradine che vi porteranno alla scoperta di questo tranquillo parco potrete anche scoprire tutte le piante che vi sono grazie alle apposite targhette che indicano il nome di ogni esemplare. Inoltre vi si trova anche un piccolo stagno con pesci e sonnolente tartarughe. Volete semplicemente riposare? E allora sdraiatevi nel prato adiacente allo stagno e godetevi un buon libro nella più assoluta tranquillità.

EDIFICI STORICI

DSCN6670
La Piazza III Novembre è il cuore della città. In questo luogo potrete ammirare la Fontana del Mosè e la maestosa Chiesa della Collegiata dedicata a Santa Maria Assunta. Poco più in la sorge la Chiesa di S.Anna. Quest’ultima è la patrona della città. Alzate gli occhi e ammirate i resti di alcuni bellissimi affreschi nel sotto tetto del Palazzo Marchetti, che sorge vicino al Palazzo di Piazza, che oggi è la sede del Municipio. In questa zona della città durante il periodo natalizio si allestiscono i famosi mercatini di Natale di Arco.
In questa città si può trovare anche il Casinò. Non pensate al gioco d’azzardo e alle slot machine. Ma immaginatevi dame con abiti ampi e cavalieri d’altri tempi che danzano a ritmo del valzer viennese nel grande salone delle feste.

PASSEGGIATA LUNGO IL SARCA
Come già detto Arco è una città sportiva, dove la vita all’aria aperta la fa da padrona. Allora raggiungete la passeggiata che costeggia il fiume Sarca e sgranchitevi un pò le gambe prima di fermarvi a riposare in uno dei tanti bar sparsi per tutta la città a gustarvi un buon panino con salame e formaggio.

 

Categorie Viaggi che passione, Viaggio a coloriTag , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close