JAIPUR: UNA GIORNATA NELLA CITTÀ ROSA

Jaipur è la capitale del Rajasthan. Ma forse è più conosciuta come la città rosa. Non è solo un modo di dire, è proprio rosa. A scegliere il colore fu il Mahraja Ram Singh che lo utilizzò per impressionare il principe del Galles durante la sua visita in India nel 1876. Inoltre il rosa rappresenta il colore dell’accoglienza e dell’ospitalità. E allora ecco le cose da non perdere in questa meravigliosa città.

AMBER FORT

DSCN5133
Avete presente il Palazzo delle favole? Ecco l’Amber Fort è uno di quelli. Si trova a 11 chilometri dal centro di Jaipur ed è un luogo davvero imperdibile. Dalla strada potete ammirare la bellissima costruzione di color miele posta su di una collina. Lo si può raggiungere in macchina entrando dalla Porta della Luna o a dorso di elefante, attraversando la Porta del Sole. Da entrambe le entrate vi si aprirà uno splendido cortile dove potrete iniziar ad immaginare la vita sfarzosa di un tempo dei Maharaja. Armatevi di un po’ di pazienza, perché solitamente è un luogo molto affollato, ma la fatica verrà ripagata, grazie alla vista dei meravigliosi cortili sparsi per tutti il forte e alle regali sale spesso adornate da colorati dipinti e mosaici.

HAWA MAHAL

DSCN5221
Questa costruzione in arenaria rosa colpisce per la sua particolare forma. Infatti fa pensare molto ad un alveare. L’edificio è conosciuto anche come Palazzo dei Venti. Questa era la residenza delle moglie del Maharaja. Dalle innumerevoli finestre che compongono la facciata, le Maharani potevano osservare quello che succedeva per strada senza farsi vedere dall’esterno, e senza uscire visto che non questo non era loro permesso.

CITY PALACE

DSCN5231
Sale, cortili, porte, tutto rigorosamente rosa con qualche punta di colore qua e là. Questo è lo splendido City Palace di Jaipur, costruito nel cuore della città. Sicuramente, in questo luogo incantato, non ci si può perdere la visita alle porte situate nel cortile interno del palazzo. Queste rappresentano le quattro  stagioni e sono anche la nota di colore in questo mondo rosa. Vicino al cortile c’è la residenza dei discendenti della famiglia reale. La si può visitare solo in alcune sue parti, ovviamente pagando un sovrapprezzo al biglietto di ingresso. Se alzate lo sguardo, in cima al palazzo si possono vedere due bandiere: una piccola e una grande, che stanno ad indicare o meno la presenza del Mahraja. Una cosa molto curiosa da vedere nel Palazzo sono le due grandi urne che contenevano l’acqua sacra del Gange. Il Maharaja se le fece costruire per portarle con sé durante il viaggio in Inghilterra, così da poter eseguire le abluzioni anche all’estero.

JANTAR MANTAR

DSCN5259
Questo luogo sembra un parco giochi per giganti, invece è un osservatorio astronomico costellato di strumenti di calcolo. Infatti il Maharaja Jai Singh era un grande appassionato di astronomia e così decise di far costruire questo luogo magico che oggi è nella lista dei siti UNESCO. Il Jantar Mantar si trova anch’esso in centro città, a pochi minuti a piedi dal City Palace.

MASSAGGIO

DSCN5272
E dopo una giornata passata a correre tra un palazzo e l’altro un po’ di relax per mente, corpo e orecchie non può mancare. Quindi un rilassante messaggio è quello che ci vuole. Noi siamo stati al Kerala Ayurveda Kendra. Un luogo di pace e tranquillità, dove si può scegliere tra una moltitudine di trattamenti. Noi abbiamo optato per un classico massaggio rigenerante di 70 minuti per la modica cifra di 20€. Siamo usciti rilassati e molto felici.

Jaipur ci ha conquistati, con i suoi palazzi e la sua storia. Sicuramente ha molto da offrire, ma con il tempo limitati abbiamo optato per visitare alcune delle cose principali e ci siamo regalati un ottimo ed economico massaggio. Forse ci è mancato un pò di shopping nei mercati che animano questa città, ma rappresenta un un ottimo motivo per tornarci.

Categorie Viaggi che passione, Viaggi in movimento, Viaggio a coloriTag , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close