AGRA E DINTORNI: COSA VEDERE

Se vi dico Agra cosa vi viene in mente? Io penso subito al simbolo dell’amore, ovvero il Taj Mahal. E durante un viaggio in India una visita a questo splendido luogo non può mancare. Ma oltre a questo, la città ha altri posti davvero imperdibili da visitare . E allora andiamo a scoprire questi magici luoghi.

TAJ MAHAL

DSCN5057

Agra è il Taj Mahal e il Taj Mahal è Agra. Luogo magico, simbolo dell’amore. Descritto da Kipling come “l’incarnazione di ogni purezza“. Al poeta bengalese Tagore ha ricordato “una lacrima sul volto dell’eternità“. Mentre l’imperatore Shah Jahan affermò che il Taj Mahal fosse in grado di “commuovere il sole, la luna e tutti gli astri“. Vi assicuro che è proprio così. L’emozione e la bellezza che sprigiona questo luogo è indescrivibile e per questo e altri mille altri motivi è considerata una delle sette meraviglie del mondo.

Se ne avete la possibilità dormite nelle sue vicinanze così da poter godere di una colazione con vista sul Taj Mahal. Altrimenti fatevi lasciare al parcheggio e prendete l’autobus. Per i turisti è gratuito. In alternativa potete percorrere a piedi il viale fiancheggiato da negozi di souvenir e alberghi. Vicino all’ingresso sulla destra troverete la biglietteria. Il costo del biglietto è di 1050 rupie, poco più di 13€ che include anche una bottiglietta d’acqua. Superate i controlli e preparatevi alla bellezza. Raggiungete la grande porta d’ingresso e fatevi largo tra la folla per ammirare in tutto il suo splendore il simbolo dell’amore. Varcate la porta e passeggiate per i giardini che lo circondano fino ad arrivare ai suoi piedi. Qui è d’obbligo togliersi le scarpe. Potete decidere di camminare scalzi o di utilizzare i copri scarpe che vi verranno forniti dal personale del posto. L’interno non è così grandioso come il suo esterno, ma visto che ci siete entrate comunque. I momenti migliori per visitarlo? Sicuramente l’alba e il tramonto sono molto suggestivi ma questo luogo è di una bellezza disarmante in qualsiasi istante.

AGRA FORT

DSCN4947

Un colpo d’occhio incredibile. Un rosso che colpisce. Questo è il forte di Agra. Dichiarato Patrimonio dell’UNESCO negli anni ’80 fu costruito in ben 95 anni. Lo si raggiunge tranquillamente con una corsa in taxi dal centro città. Vi lasceranno a pochi passi dall’ingresso. Il biglietto costa 600 rupie, circa 7,50 €. Ricordatevi che al suo interno non è possibile portare cibo di nessun genere, accendini, sigarette e tanto meno chewing gum o caramelle. Quando si varca il portone d’entrata ci si immerge in un mondo d’altri tempi dove regna la tranquillità e gli scoiattoli sono i veri padroni del forte. Passeggiate lungo i giardini, ammirate le varie stanze e immaginatevi la vita di un tempo. E’ un luogo molto ben conservato, grazie ai continui lavori di restauro. Raggiungete le mura orientali del forte dove vi aspetta una sorpresa: davanti ai vostri occhi potrete ammirare il bellissimo Taj Mahal. Infatti proprio in questo luogo, chiamato Khas Mahal fu imprigionato il Maraja Shah Jahan, ovvero colui che fece costruire il Taj Mahal, in onore della defunta moglia. Si fece imprigionare proprio in questo luogo così da poter vedere ogni giorno la sua amata.

FATEPUR SIKRI

DSCN5100

A circa 40 km di distanza da Agra si trova la città fantasma di Fatehpur Sikri. Sì, avete capito bene, si tratta proprio di una città fantasma. Fatta costruire dall’imperatore Akbar, venne poi abbandonata dopo solo 14 anni a causa di una forte siccità e come ben si sa senza la presenza dell’acqua è impossibile o comunque molto difficile vivere. Oggi questa meravigliosa cittadina è considerata Patrimonio dell’Umanità. A fianco di questo complesso, costruito in arenaria rossa, vi è la Moschea di Jama Majid.

Categorie Viaggi che passione, Viaggio a coloriTag , , ,

Un pensiero riguardo “AGRA E DINTORNI: COSA VEDERE

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close