DUE PASSI FUORI: MONTE STIVO (TN)

Dopo decine di ore al lavoro ogni settimana, durante il weekend c’è bisogno, fra le altre cose, di rigenerarsi e staccare un attimo dal quotidiano tran-tran. Una delle attività che coniugano esercizio fisico e relax, immersi nella natura, è l’escursionismo. Oggi vi portiamo in Trentino, lungo il sentiero che conduce alla cima del Monte Stivo.

Il picco, con i suoi 2058 metri di altezza, divide la Valle del Sarca dalla Vallagarina, subito a nord del Lago di Garda. Il piccolo centro abitato di Santa Barbara, punto di partenza dell’escursione, si può raggiungere sia salendo da Arco sia percorrendo la strada che da Loppio conduce in Val di Gresta. Una volta in paese, si supera la chiesa e poco dopo si giunge al maneggio, dove si parcheggia e zaino in spalla inizia la camminata seguendo il sentiero CAI/SAT numero 608B.

La prima parte del sentiero si adagia su dolci declivi lungo boschi e bassa vegetazione, offrendo una camminata priva di difficoltà ed immersa nella frescura garantita dalle folte chiome di ciliegi, fichi, noccioli e frassini.

Arrivati alla Malga Stivo, a quota 1748 mt slm, la pendenza si accentua e il sentiero prosegue verso l’alto fra bassi cespugli e pietraie, a delimitare le zone di pascolo degli animali della Malga. Al culmine della salita il rifugio Prospero Marchetti accoglie i viandanti in cerca di un pasto caldo e sostanzioso, ma anche di una bevanda tonica e dissetante o semplicemente di un posto dove riposare. Il rifugio è gestito da un gruppo di giovani e simpatici ragazzi che conoscono le necessità degli escursionisti e sanno come soddisfarle. La cucina è saporita e le porzioni consone, e oltre alle solite bevande e liquori offrono delle deliziose grappe aromatizzate con odori e sapori di montagna. Gli alloggi sono confortevoli ed essenziali, con bagno in comune. Completano l’offerta una terrazza affacciata sul Garda ed un solarium attrezzato con divani e sdraio, a disposizione di avventori e passanti, dove rilassarsi mentre si recuperano le forze.

Prima di fermarci a pranzare però, ci dirigiamo verso la cima: un breve e dolce tratto in salita porta alla cima del Monte Stivo contrassegnata dalla croce. La vista spazia dal Lago di Garda, con Riva e Arco, alla valle dell’Adige con la piana di Rovereto, fino al lago di Toblino e le Dolomiti di Brenta sullo sfondo. A pochi metri dalla cime sorge il punto panoramico Italo Marchetti, Non serve essere dei profondi conoscitori del territorio per sapere i nomi di valli, fiumi, rilievi e città: il punto panoramico Marchetti offre uno strumento per apprenderli. Il sito si presenta come un cilindro cavo alto circa un metro e mezzo, e lungo tutto il suo bordo superiore sono incisi su lastra metallica toponimi e profili degli elementi che compongono il meraviglioso quadro che i vostri occhi stanno ammirando. Basta solo entrarvi, ovviamente gratis!

Il ritorno può venire intrapreso seguendo a ritroso il sentiero dell’andata, oppure proseguendo sul costone fino a ricongiungersi alla traccia principale che porta direttamente al maneggio. Quest’ultima variante offre la possibilità di vedere resti di manufatti risalenti alla Prima Guerra Mondiale, come postazioni d’artiglieria e magazzini.

Un’escursione divertente, verso la cima di un monte che domina la Valle del Sarca. La fatica, soprattutto nei giorni più caldi, svanisce di fronte al panorama che si offre a chi ne raggiunge la sommità. E una birra fresca con un piatto di primizie a base di prodotti locali rende l’esperienza SODDISFACENTE sotto tutti gli aspetti!

Buen camino!

Categorie Viaggi che passione, Viaggi in movimentoTag ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close