COMPLEANNO AL CAMPO BASE DELL’ANNAPURA

Compleanno! Questa parola evoca feste e regali e proprio riguardo a questi ultimi, il regalo più bello per me non può che essere un viaggio. Pronti a scoprire dove sono andata per il mio ultimo compleanno?

Chi mi conosce sa che ho un’immensa passione per il Nepal. Quindi eccomi pronta zaino in spalla, e nel vero senso della parola. Sì perché fare una vacanza tranquilla, rilassandomi sdraiata a non far niente per recuperare le energie mi sembrava brutto. Quindi il mio viaggio regalo è stato un bel trekking sull’Himalaya. Ne avevo già fatti un paio in compagnia dei miei genitori, ma stavolta siamo partiti in due. Grazie all’organizzazione di Francesco, un uomo eccezionale, siamo pronti a muovere i nostri primi passi insieme sulle vette himalayane.

DSCN0357

Il trekking da noi scelto è il Campo Base dell’Annapurna. Nove giorni di cammino: si parte poco sopra le sponde del lago di Pokhara fino a raggiungere i 4.130 mt innevati, almeno in questa stagione, della nostra destinazione. Direi che siamo pronti a partire, o forse no? Già la nostra compagnia aerea ci cancella il volo dopo un’attesa di due ore seduti in aereo. La disperazione nei miei occhi è evidente, ma non ci si può fare niente. Si va in albergo e si cerca di dormire, cosa molto difficile.

Il giorno seguente ci si fionda in aeroporto per trovare una soluzione. Con non poca difficoltà il nostro volo viene ripristinato e finalmente nel pomeriggio si riparte, ma con un’ora di ritardo. Panico di nuovo, perché rischiamo di perdere la coincidenza. La fortuna stavolta ci assiste e con una gran corsa riusciamo a prendere l’aereo che finalmente ci porterà a Kathmandu. Ironia della sorte atterriamo con 15 minuti di anticipo e finalmente ci riposiamo un po’.

Il giorno dopo siamo su un autobus che in otto ore ci trasferirà a Pokhara, base di partenza per il nostro trekking. Il viaggio in bus non ha nessun intoppo. Ma la mattina seguente la mia sveglia decide di non suonare, o meglio ha un altro fuso orario rispetto al Paese dove siamo, così partiamo con un’ora di ritardo. Direi che questo viaggio sembra partito con il piede sbagliato. Ma appena inizio a camminare ogni pensiero svanisce. Ogni passo segue il ritmo del mio cuore e i miei polmoni si riempiono di aria nuova. Man mano che saliamo i miei occhi si illuminano alla vista del paesaggio circostante: rododendri in fiore che incorniciano le innevate vette Himalayane.

DSCN0734

Ogni giorno si cammina per circa 6 ore. Purtroppo prendiamo qualche brutta giornata e in serata anche qualche goccia di pioggia, che però pulisce il cielo e ci regala una penultima tappa, prima dell’arrivo al Campo Base, da togliere il fiato. Più si sale di quota, più la testa si fa leggera e si pensa solo a camminare. Finalmente, con non mie poche paranoie, raggiungiamo il Campo Base dell’Annapurna a 4.130 metri Il paesaggio è superlativo e ci si sente piccoli al pensiero che sopra di noi ci sono almeno altri 4.000 metri di montagna. Al tempo stesso mi sento fiera di me per aver raggiunto la destinazione sana e salva, viste anche le già citate paure, senza dimenticare ovviamente che concludo il trekking un anno più vecchia. Proprio questo tanti auguri a me e chissà quest’anno quale sarà il mio viaggio regalo.

DSCN0432

Categorie ViaggiAriTag , ,

2 pensieri riguardo “COMPLEANNO AL CAMPO BASE DELL’ANNAPURA

  1. Ti leggo da un po’ per Viaggi Low Cost e ciò che mi piace di più dei tuoi racconti di viaggio è l’emozione che traspare. Oltre alle mete che sono super wow!

    Che bello iniziare il blog raccontando di un viaggio così avventuroso: un doppio inizio!
    Sarò felicissima di seguirti, anche io a breve lancerò un mio blog e ti farò sapere 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Ma grazie mille! Fa un sacco piacere ricevere queste parole soprattutto quando si è all’inizio e ancora non si sa bene dove si andrà!
      Non vedo l’ora di leggerti 😊

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close